Zaniolo, ciao Roma. Il Tottenham preme ma la Juve...
© LAPRESSE
Calciomercato
0

Zaniolo, ciao Roma. Il Tottenham preme ma la Juve...

Per i giallorossi pronti 25 milioni più Alderweireld, per il giocatore un contratto d’oro per sei stagioni. Nicolò nicchia e aspetta i bianconeri di Cristiano Ronaldo

ROMA - Un altro movimento quasi impercettibile, eppure indicativo. Nicolò Zaniolo è sempre più lontano dalla Roma. Ed è la Roma ad averlo deciso. Domani, o al più tardi martedì, Baldini incontrerà nuovamente il Tottenham per imbastire l’ipotesi di uno scambio con Toby Alderweireld, difensore belga che Fonseca vorrebbe come erede di Manolas. Ma è Zaniolo il motivo principale dell’evento. Perche? Mauricio Pochettino, l’allenatore finalista della Champions League, si è innamorato del talento di Zaniolo e vorrebbe inglobarlo al più presto nel suo organico.

Roma, è già Pipita-mania: i tifosi si fanno stampare la maglia di Higuain

Zaniolo, c'è anche la Juve

Gli inglesi hanno già presentato al procuratore, Claudio Vigorelli, un’offerta spaventosa: sei anni di contratto a cifre molto più alte di quelle che Monchi, prima di lasciare la Roma, gli aveva offerto. Il doppio, euro più euro meno. Ma Zaniolo non ha ancora accettato, perché la Juventus chiede pazienza. «Tranquillo, ti prendo io» gli ha fatto sapere Paratici. Che a sua volta ha promesso un bel contratto a Vigorelli (di cinque anni, il massimo consentito in Italia). Il piano della Juventus, impegnata in questi giorni su De Ligt, è convincere Higuain ad andare alla Roma per avere Zaniolo in cambio. E di fronte alla prospettiva di giocare con Cristiano Ronaldo, ma soprattutto di rimanere in Serie A, Zaniolo ha nicchiato.

Roma, che allenamento con Fonseca!

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport - Stadio

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina