© EPA
Calciomercato
0

"Pogba, il Manchester United vuole 200 milioni"

Questa, stando a quanto riportato dal quotidiano spagnolo Marca, la valutazione dei Red Devils per il francese. Il Real Madrid, non disposto ad accontentare le pretese economiche degli inglesi, si allontana

MADRID (SPAGNA) - Paul Pogba si allontana dal Real Madrid. Stando a quanto riportato dal quotidiano spagnolo Marca, infatti, il Manchester United avrebbe sparato una cifra altissima per separarsi dal centrocampista francese: 200 milioni di euro. Una valutazione ritenuta troppo alta dai Blancos che, dunque, si sarebbero defilati. Il Manchester United vorrebbe trattenere il calciatore, e lo stesso tecnico norvegese Solskjaer ha speso parole importanti sul Polpo: "Rimani allo United e diventerai una leggenda", questo l'appello dell'allenatore dei Red Devils.

Il calciomercato in Premier League, tra l'altro, chiude l'8 agosto e lo United, a meno che non vengano accontate le pretese economiche, non vorrebbe liberarsi del calciatore. Il futuro di Pogba, dunque, potrebbe essere ancora all'Old Trafford, dove diventerebbe una pedina fondamentali nell'11 della formazione di Solskjaer. Rimanendo sulle operazioni in uscita, stando ad AS, è sempre più vicina la chiusura della trattativa che porterebbe Romelu Lukaku all'Inter: ufficialità previstra tra la fine di questa settimana e l'inizio della prossima. 

Il Manchester United fissa le condizioni per la vendita di Pogba

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina