Sampdoria, Depaoli emozionato:
© LAPRESSE
Calciomercato
0

Sampdoria, Depaoli emozionato: "Dopo 13 anni si apre un nuovo capitolo"

Il terzino: "Spero di togliermi tante soddisfazioni. Con Di Francesco cambia il mio modo di giocare"

TEMU' - Nato e cresciuto nel Chievo, Fabio Depaoli è passato alla Sampdoria nei giorni passati: "Finalmente sono arrivato in blucerchiato, per me è motivo d'orgoglio e una grande emozione - confessa il ragazzo a Sky Sport - E' tutto un po' strano perché sono stato tredici anni al ChievoVerona, ringrazio tutti i miei allenatori del passato ma ora per me inizia un nuovo capitolo. Spero di togliermi tante soddisfazioni". Sul primo impatto con Eusebio Di Francesco: "Cambia il modo di giocare, lui vuole la palla in verticale sulla punta e i terzini che spingono molto. Per me è diverso rispetto al passato". Sui nuovi compagni: "Quagliarella è il bomber, uno dei migliori. Praet è un centrocampista di alto livello".

Mercato, Cagliari in pressing per Defrel

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina