De Rossi, va’ dove porta il Boca

Ancora una volta Daniele ha fatto prevalere la passione scegliendo la maglia storica degli Xeneizes e il mito Bombonera
Daniele De Rossi© ANSA
Giancarlo Dotto
TagsRoma

ROMA - Alla fine, biglietto di sola andata per Buenos Aires. Alla fine, ma anche al principio. Tutto finisce dove tutto è cominciato. Sfrattato dalla sua casa naturale, Daniele De Rossi ha scelto la sua casa mitologica. Là dove il calcio nasce, non come regole e codificazioni, ma come passione estrema. Farà il percorso contrario. Di solito sono gli argentini che vengono in Italia per farsi conoscere nel mondo e ingrassare il loro conto in banca, lui va da loro senza altro movente che essere uno di loro, uno di quelli che hanno vestito la maglia del Boca nello stadio dei miti. La “Bombonera”. Come e più dell’Old Trafford, come e più dell’Anfield, uno dei pochi al mondo dove dire “abbiamo giocato e vinto in 12” non è un rifugio retorico della parola, ma la nuda e brutale verità, un concetto casomai al ribasso.

De Rossi-Boca Juniors, accordo vicino
Guarda il video
De Rossi-Boca Juniors, accordo vicino

Là, in quello stadio, quello che accade non è l’aggregazione di forze, ma la liquefazione e la fusione delle stesse, dei corpi fisici e delle presunte anime. Se qualche ostinato ha bisogno ancora di toccare con mano dove “sta” Daniele De Rossi, può tranquillamente saltare tutti gli altri capitoli e limitarsi a questo. Una scelta che parla da sé e che Daniele non ha bisogno di raccontare, avendola già raccontata a se stesso in questi lunghi giorni di torturante rovello. Unico anche qui. Tanti oriundi, tanti naturalizzati, ma nessuno come lui. Daniele De Rossi sarà il primo calciatore nato e cresciuto in Italia a giocare in Argentina. L’aveva raccontato tante volte agli intimi e poche volte in pubblico. “Quello stadio mi toglie il respiro, è il più bello del mondo”. I video di Maradona da bambino, il suo primo tatuaggio.

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Roma, che emozioni per l'addio di De Rossi: in lacrime anche Totti
Guarda la gallery
Roma, che emozioni per l'addio di De Rossi: in lacrime anche Totti

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti