Calciomercato
0

Real Madrid, Zidane: "Bale? Spero vada via presto"

Il tecnico dei Blancos "saluta" il gallese: "Non ho nulla contro di lui, ma so che il club sta trattando la sua cessione. Se va via domani, è meglio per tutti"

HOUSTON (Stati Uniti) - Gareth Bale "non è stato chiamato perché penso che il club stia tentando la sua partenza ed è per questo che non ha giocato, vedremo cosa succederà in questi giorni". Se c'erano dubbi sul futuro dell'asso gallese nel Real Madrid, ci ha pensato Zinedine Zidane a dissipare i dubbi. Il tecnico delle merengue, in conferenza stampa dopo la sconfitta contro il Bayern nella partita valida per l'Icc e riportata dai media spagnoli, ha poi aggiunto, a proposito della partenza di Bale: "Non ho intenzione di parlarne, vediamo, se è domani, meglio, spero che sia imminente per tutti, anche per lui, il club ne sta parlando". Zidane ha comunque escluso motivi personali alla base della decisione: "Non c'è nulla di personale, arriva un momento in cui le cose vanno fatte perché devono essere fatte, devo prendere decisioni e dobbiamo cambiare, vedremo cosa succederà, ripeto, non c'è niente di personale. La situazione cambierà, non so se tra 24 o 48 ore ma cambierà e andrà bene per tutti. Il giocatore stesso conosce la situazione, vedremo come andrà a finire", ha concluso Zidane che ha glissato sul futuro di James Rodriguez: "Non dirò nulla, non è con noi qui, io mi preoccupo di quelli di noi che sono qui".

Zidane: "Bale? Se va via è meglio, il Real lo sta trattando"

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina