Fiorentina, parte la campagna viola: servono 6-7 acquisti
© LAPRESSE
Calciomercato
0

Fiorentina, parte la campagna viola: servono 6-7 acquisti

Pradè è tornato dagli Usa con la certezza di dover rifare mezza squadra. Lirola è un obiettivo per la fascia destra

FIRENZE - Daniele Pradè e la Fiorentina sono tornati dagli Stati Uniti, con alcune certezze positive (giovani che il club intende confermare e che diventeranno titolari della rosa del 2019-2020). Altri assolutamente negativi come disponibilità economiche bloccate dai dati del passato (ammortamenti di segno rosso fino a circa 30 milioni di euro) e la necessità di rinnovare il gruppo con l’arrivo di almeno sei-sette giocatori. Vuole recuperare i portieri Dragowski, titolare, con Terracciano alternativa. Promosso Ranieri, forse anche Hancko, sicuramente Milenkovic e Pezzella a meno che l’argentino non chieda in modo pressante di volersene andare. Posizione aperta per quanto riguarda Ceccherini e Biraghi. Sicuro un acquisto, ci sono due nomi di esterni destri, Lirola e Maelhe. Un profilo uscirà probabilmente da queste candidature. Montella vorrebbe anche un centrale dal lancio pulito.

A centrocampo ci saranno recuperi e lanci importantissimi. Promosso sicuramente Castrovilli, ceduti Dabo e Eysseric. Resterà anche un altro giovane, Sottil promosso con i grandi. Incerta la situazione di Saponara che senza grandi offerte potrebbe restare ed essere rilanciato. Dubbia la posizione di Cristoforo. Pradè ha bisogno di almeno un regista (uno di esperienza e di polso, un po’ come fu Pizarro), per adesso tenuti in disparte i nomi di Kondogbia e Ruben della Real Sociedad che è sul mercato intorno ai 5 milioni di euro.  In attacco le conferme saranno più importanti e di maggiore effetto. Resta, come emerso da settimane, Federico Chiesa e meno di una vera rivoluzione che al momento appare molto più che sorprendente. Resta anche Vlahovic che fino a poco tempo fa sembrava destinato ad andare a crescere altrove, magari un anno in prestito. Adesso la Fiorentina è davanti a questo bivio. Tenere Chiesa, tenere Vlahovic e... magari tenere anche Simeone.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT

Fiorentina, Pradè blocca Chiesa

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina