Lecce, sfuma l'accordo con la Fiorentina per Venuti

Salta anche la trattativa per Saponara. Intanto il portiere dello Standard Liegi, Ochoa, si è offerto ai salentini

© SESTINI MASSIMO

LECCE - Rottura tra Fiorentina e Lecce. Ieri si sarebbe dovuto concretizzare l'affare Venuti, pronto a tornare in giallorosso dopo la tournée estiva con i viola negli Usa. E invece non è andato a buon fine, nonostante ci fosse l'accordo totale tra i club, con Venuti che avrebbe vestito nuovamente la casacca giallorossa, stavolta probabilmente a titolo definitivo. Ma il Lecce ha saputo che la Fiorentina ci ha ripensato: il ragazzo ha convinto Montella. La dirigenza salentina, che riteneva cosa fatta l'accordo, ha quindi chiuso i contatti. Ora il Lecce dovrà trovare un'alternativa per il ruolo di terzino destro. E, se i contatti colorati di viola sono definitivamente chiusi, nemmeno Saponara rientra nei piani del Lecce, nonostante una trattativa avviata. Intanto Giullerme Ochoa, portiere dello Standard Liegi e della nazionale messicana (lo scorso anno vicinissimo al Napoli) si è proposto al Lecce, che però attualmente ha quattro portieri, con Gabriel e Vigorito che si giocheranno la titolarità.

Dal sogno alla realtà: il Lecce celebra il ritorno in A
Guarda la gallery
Dal sogno alla realtà: il Lecce celebra il ritorno in A

Da non perdere





Commenti