"Il Real Madrid vuole Pogba ma prima deve cedere James Rodriguez"
© EPA
Calciomercato
0

"Il Real Madrid vuole Pogba ma prima deve cedere James Rodriguez"

Gli spagnoli di As ribadiscono la volontà del francese di andare via dall'Inghilterra, ma c'è poco tempo: Real Madrid in agguato. Zidane lo vuole ma prima serve fare cassa. L'obiettivo è vendere almeno uno tra Bale, Mariano Diaz e James

MANCHESTER (Inghilterra) – Paul Pogba vuole lasciare il Manchester United: secondo la testata spagnola As il centrocampista francese ha espresso la ferma volontà di essere ceduto, ma è rimasto poco tempo, dal momento che il mercato della Premier League si chiude giovedì 8 agosto alle 18. Entro questi tre giorni peraltro lo United deve trovare un sostituto di Pogba, che potrebbe essere uno tra Bruno Fernandes dello Sporting Lisbona, Milinkovic-Savic della Lazio ed Eriksen del Tottenham. Allo stesso tempo le pretendenti, Real Madrid e Juve su tutte, devono trovare soldi e formula giusta per acquistare il calciatore: secondo As Pogba avrebbe espresso a Solskjaer, tecnico dello United, la volontà di andare al Real che però deve cedere uno tra Bale, Mariano Diaz e James Rodriguez per fare cassa. Il colombiano, si sa, è da tempo il grande obiettivo del Napoli di De Laurentiis.

Pogba può essere ceduto anche dopo l'8 agosto

Il prezzo iniziale di Pogba era infatti di 170 milioni di euro, ma ora i Red Devils dovrebbero abbassare le pretese. As peraltro non esclude che il Manchester United possa cedere Pogba anche dopo l’8 agosto (dal momento che Real e Juve possono fare acquisti fino al 2 settembre) purché trovi prima il suo sostituto.

Dall'Inghilterra: "Pogba out con il Milan, indizio di mercato"

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina