Maxi Lopez:
© LaPresse
Calciomercato
0

Maxi Lopez: "Icardi, Higuain e Dybala devono cambiare squadra"

L'attaccante argentino a ruota libera sui connazionali: "La carriera di un calciatore è molto corta, a volte bisogna andare altrove per dimostrare quanto si vale"

ROMA - "La cosa giusta da fare per Icardi è provare ad andare altrove e continuare, perché la carriera di un giocatore è molto corta e si deve sempre dimostrare". Se a dare questo consiglio all'attaccante ancora in forza all'Inter è Maxi Lopez, ex marito di Wanda Nara, la cosa può sembrare strana, ma l'attaccante argentino nella scorsa stagione al Vasco da Gama mette da parte i casi personali. Così aggiunge che "quando si ha voglia di continuare a crescere e di fare altre cose, si trova un altro progetto e si riparte, anche se quando un giocatore gioca tanti anni in una squadra è difficile lasciarla". Lo stesso, per Maxi Lopez, dovrebbe valere per Higuain: "Higuain e Icardi sono attaccanti forti, hanno fatto tanti gol in Serie A e non faranno fatica a trovare un'altra squadra".

Icardi, l'Inter chiede al Napoli 75 milioni

"Dybala deve lasciare la Juve"

Lo stesso consiglio lo dà a Dybala: "È un giocatore fortissimo, magari cambiando e andando da un'altra parte potrà esprimere qualcosa in più di quello che ha fatto alla Juve. È stato uno dei giocatori migliori in assoluto, ma a volte dopo tanti anni in una squadra si deve cambiare, fare un'esperienza diversa e cercare di fare la differenza in un posto diverso". Piuttosto all'ex di Wanda piace molto, calcisticamente, un altro connazionale: "Lautaro Martinez è fortissimo, ha bisogno di giocare da prima punta con continuità e avere la fiducia dell'allenatore. Con uno come Conte, che lavora molto e che tra gli italiani è tra i più forti, l'Inter quest'anno ha ridotto il gap con la Juventus".

Dybala, c'è l'ipotesi PSG

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina