James e Llorente, al Napoli la lunga attesa conviene
© Getty Images
Calciomercato
0

James e Llorente, al Napoli la lunga attesa conviene

Azzurri impegnati con due trattative in Spagna: si punta a convincere Florentino Perez e gli agenti del centravanti

NAPOLI - Last minute conviene, così dicono: non sarà mai ben chiaro a chi, ma val la pena di farsene una ragione e starsene ad aspettare che qualcosa succeda in questo macro universo in cui, con l’afa prepotente, tutto sembra essersi fermato nell’aria. Converrà al Napoli e forse anche a James Rodriguez e certo che no a Florentino Perez, indistruttibile e irremovibile, anche a costo di dover pagare altri sei milioni e mezzo di euro (netti) per un calciatore che Zidane non sa come utilizzare o semmai non vuole.

Da Madrid a Marbella è niente, fa caldo ovunque, ci mancherebbe, e Fernando Llorente ha preferito “soffrirlo” lì, in Andalusia, per prepararsi da solo e per starsene poi con la famiglia a valutare l’eventuale soluzione migliore: c’è anche il Napoli in quel ventaglio che rinfresca, dà autostima e induce anche a non mollare neanche uno scatto. Le richieste iniziali - 4 milioni di euro stagionali, per un triennale - si sono ammorbidite: giovedì appuntamento del Napoli con i suoi agenti per gli approfondimenti del caso, si parlerà di soldi e di durata del contratto.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT

Il Napoli rilancia per Icardi

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina