Inter, Joao Mario in prestito a Mosca...in locomotiva

Il centrocampista portoghese si trasferisce in Russia a titolo temporaneo con diritto di riscatto
Inter, Joao Mario in prestito a Mosca...in locomotiva

MOSCA (Russia) - La Lokomotiv Mosca ha ufficializzato l'ingaggio del centrocampista portoghese Joao Mario, arrivato con la formula del prestito dall'Inter. "Sono molto contento di giocare per questo grande club - le parole del giocatore al sito della società russa -. Anche i miei compagni della nazionale che hanno giocato qui mi hanno detto che la Lokomotiv è una buona squadra con un'atmosfera meravigliosa. Anche la partecipazione alla Champions League è stato un fattore importante per me. Mosca è una città meravigliosa, sono felice di vivere e giocare qui e sono sicuro che raggiungeremo gli obiettivi, non vedo l'ora di iniziare, ho grande entusiasmo e sono pronto a entrare in campo già sabato". "Joao Mario è un grande giocatore, una vera star del calcio europeo - ha dichiarato il dg della Lokomotiv, Vasily Kiknadze -. Abbiamo lavorato molto per farlo arrivare qui, è un calciatore versatile, un ragazzo intelligente e una persona educata, ci darà una grande mano".

Mosca, Joao Mario arriva in...locomotiva
Guarda il video
Mosca, Joao Mario arriva in...locomotiva

Inter, per Sanchez c'è l'intesa a 5 milioni
Guarda il video
Inter, per Sanchez c'è l'intesa a 5 milioni

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti