Inter, Sanchez è arrivato a Milano: ora visite mediche e firma

Il cileno torna in Italia dopo l'esperienza con l'Udinese. Atterrato a Malpensa per legarsi ai nerazzurri, arriva in prestito secco per una stagione dal Manchester United
Inter, Sanchez è arrivato a Milano: ora visite mediche e firma

MILANO - Manca soltanto l'ufficialità, ma Alexis Sanchez sarà può essere considerato a tutti gli effetti un nuovo calciatore dell'Inter. L'attaccante cileno è appena atterrato a Malpensa fra l'entusiasmo dei tifosi nerazzurri che gli hanno già dedicato un nuovo coro. I prossimi step saranno le visite mediche e la firma sul contratto che lo legherà al club nerazzurro per questa stagione. Arriva con la formula del prestito secco dal Manchester United, col "diritto di riscatto" rimandato al giugno del 2020. Alexis Sanchez, soprannominato El Nino Maravilla per il talento mostrato già in giovane età, torna così in Serie A otto anni dopo l'esperienza all'Udinese che lo proiettò tra i campioni del calcio europeo.

Inter, che entusiasmo per Alexis Sanchez!
Guarda il video
Inter, che entusiasmo per Alexis Sanchez!

Il miglior marcatore della storia del Cile

Sbocciato nel River Plate, Sanchez si mise in mostra nel club bianconero segnando 20 gol e servendo 16 assist in 95 partite di campionato. Il Barcellona lo acquistò nell'estate del 2011, battendo la concorrenza della Juventus, all'epoca allenata proprio da Antonio Conte. Nella prima stagione con il club blaugrana segna 15 reti e nei due anni successivi consolida le presenze nella squadra più vincente al mondo. Viene poi venduto all'Arsenal con cui vince 3 Community Shield e 2 Coppe d'Inghilterra. Con la Nazionale cilena si aggiudica due Coppa America ed è il miglior marcatore della storia della sua Nazionale. Con il passaggio al Manchester United, nel gennaio 2018, però, fatica a trovare spazio e a ritagliarsi un ruolo da protagonista. Con l'Inter punta al rilancio, perché pur arrivando il prestito secco c'è un accordo verbale per le prossime due stagioni. Sanchez è una valida alternativa a Lautaro Martinez e, con la maglia nerazzurra, ritrova Lukaku già compagno con i Red Devils.

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti