Jerome Boateng alla Juve, frenata di Sarri: il retroscena

Il difensore tedesco del Bayern Monaco era nella lista di Paratici per mettere a segno un colpo last minute. Ma...
Jerome Boateng alla Juve, frenata di Sarri: il retroscena© EPA

Con l'infortunio di Chiellini la Juve ha aperto la caccia al difensore centrale. Anzi, aveva. Nelle ultime ore si è registrato un cambio di strategia da parte del club bianconero. Né Jerome Boateng né, a questo punto, Benatia, i due nomi rimbalzati a Torino per un rinforzo last minute. Sarri non ha dato il placet per l'arrivo di un altro difensore. Il Bayern Monaco avrebbe liberato Boateng a costi minimi, ma il tecnico juventino, soddisfatto della sua rosa, ha deciso di rimanere così con 4 centrali di ruolo come Bonucci, De Ligt, Demiral e Rugani, alla fine trattenuto e tolto dal mercato. Boateng era stato "bloccato" ed era pronto a trasferirsi alla Juventus, ma l'affare pare ormai essere tramontato definitivamente.

Martusciello: "Da avversario odiavo Chiellini poi..."
Guarda il video
Martusciello: "Da avversario odiavo Chiellini poi..."

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti