"Per Neymar la Juve ha offerto 100 milioni più Dybala"
© AFPS
Calciomercato
0

"Per Neymar la Juve ha offerto 100 milioni più Dybala"

Secondo la stampa inglese il club bianconero ha provato seriamente a portare a Torino il brasiliano: la trattativa è saltata solo per il rifiuto del Psg

LONDRA - Anche la Juventus ci aveva provato per Neymar ma la proposta bianconera di 100 milioni di euro più il cartellino di Paulo Dybala è stata respinta dal Paris Saint Germain. Lo rivela la "BBC Sport" che, a mercato concluso, prova a ricostruire la calda estate dell'attaccante brasiliano, alla fine rimasto all'ombra della Torre Eiffel. La pista più calda è stata il Barcellona per quanto lo scorso aprile Neymar avesse avviato le trattative per il rinnovo. Ma alcune promesse non mantenute dal Psg, i fischi dei tifosi, il difficile rapporto con alcuni compagni - su tutti Cavani - e la sensazione di non essere sufficientemente tutelato dagli arbitri francesi avrebbero congelato il tutto. Inoltre, dopo l'eliminazione in semifinale di Champions per mano del Liverpool, ai senatori del Barça - Messi, Pique', Busquets, Sergi Roberto e Suarez - il presidente Bartomeu avrebbe fatto sapere di voler riportare il brasiliano al Camp Nou, mostrandosi anche fiducioso a riguardo. Da lì uno scambio di messaggi continuo fra Neymar e i suoi ex compagni, in pressing per convincerlo a tornare. Messi, in particolare, gli avrebbe lasciato intendere che fra un paio di stagioni sarebbe stato lui la stella indiscussa della squadra. Ma dopo l'acquisto di Griezmann - che sarebbe stato a lungo nascosto ai senatori dello spogliatoio blaugrana - l'entourage di Neymar ha capito che il Barcellona non aveva le risorse per un'operazione del genere.

Nel frattempo il Psg avrebbe provato a mettere alle corde il brasiliano, invitandolo a dichiarare pubblicamente di non voler più andare via, ma il giocatore avrebbe dato la sua disponibilità solo a scendere in campo. Anche perché il Barcellona continuava a lavorare sotto traccia, o almeno voleva dare l'impressione di farlo, per riprendersi l'attaccante. Stando alla "BBC", però, l'unica proposta ufficiale sarebbe stata presentata il 27 agosto: 115 milioni di euro più 15 di bonus e tre calciatori, Todibo e Rakitic - indicati dal Psg ma riluttanti al trasferimento - più Dembelé in prestito, ma anche l'ex Borussia Dortmund avrebbe detto di no. La trattativa sarebbe comunque andata avanti, il Barça sarebbe stato disposto a salire a 130 milioni più bonus, il Psg ne voleva 150 e Neymar si sarebbe offerto di coprire personalmente la differenza con cinque tranche da 4 milioni. Proposta declinata dal club francese che nel frattempo avrebbe ricevuto anche un'offerta dal Real Madrid (100 milioni più Bale, James Rodriguez e Navas ma l'ingaggio del gallese ha frenato tutto sul nascere) e quella già citata della Juve. E a quel punto Neymar è rimasto dov'era, tutt'altro che convinto della reale volontà del Barcellona di riportarlo al fianco di Messi. (Italpress)

Juve, nel mirino Rakitic

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina