Vidal chiama l'Inter: "Con Conte ho fatto il salto di qualità"
Calciomercato
0

Vidal chiama l'Inter: "Con Conte ho fatto il salto di qualità"

Il cileno non è contento del poco spazio che gli riserva Valverde al Barcellona: "Non sono felice, sono sempre stato un titolare"

Fa fatica Vidal a prendersi una maglia da titolare al Barcellona, per uno come lui che è sempre stato un imprescindibile di ogni allenatore che ha avuto diventa difficile accettare il ruolo di riserva di lusso. Anche per questo si sono sparse le voci di un suo addio e di un ritorno in Italia, magari all'Inter del suo ex tecnico Conte che il guerriero Arturo ha affrontato da protagonista lo scorso 2 ottobre in Champions League, servendo l'assist per il gol di Suarez del momentaneo 1-1. Un ingresso da campione sotto gli occhi della dirigenza nerazzurra, come fosse un messaggio in codice. Tutt'altro che in codice, invece, sono le ultime dichiarazioni di Vidal rilasciate in esclusiva a 'El Mercurio'. 

Vidal: "Triste stare in panchina quando si sta bene fisicamente"

"L'Inter chiede sia Rakitic che Vidal al Barcellona"

Marotta: "Vedremo cosa offrirà il mercato di gennaio"

Vidal: "Conte mi ha fatto fare il salto di qualità"

"Non sono contento, non sono felice", più chiaro di così Vidal non poteva essere, insoddisfatto per il poco spazio che sinora Valverde gli ha lasciato. "Però voglio cambiare questa situazione e guadagnarmi un posto da titolare. Nella mia carriera sono sempre stato titolare, questa volta no ma rimango tranquillo perché prima o poi ci riuscirò. Non sono soddisfatto ma sono decisioni che spettano all'allenatore, io cerco solo di dare il mio contributo", prosegue l'ex Juve. Che poi parla di Conte: "Se penso a lui mi vengono in mente tante cose belle. E' lui che mi ha aiutato a fare il salto di qualità e a diventare uno dei migliori. Nel calcio la cosa più importante è la fiducia, quando un tecnico del prestigio di Conte ti dà fiducia migliori molto".

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina