© EPA
Calciomercato
0

"Werner, non solo Bayern Monaco e Liverpool: piace anche al Manchester United"

L'attaccante del Lipsia, stando a quanto riportato dal tabloid inglese Mirror, sarebbe finito nel mirino dei Red Devils. Clausola rescissoria da 30 milioni di euro

LONDRA (INGHILTERRA) - Una vera e propria macchina da gol. Timo Werner ha solo 23 anni, eppure ha già mostrato tutto il proprio talento, attirando l'attenzione dei maggiori club europei. Werner è il più giovane esordiente della storia dello Stoccarda, avendo disputato il suo primo match nella sfida di Europa League del 29 agosto 2013 contro il Rijeka. Numeri straordinari e record su record: il tedesco è anche il più giovane a segnare una doppietta in Bundesliga, contro il Friburgo il 10 novembre. Il classe '96 è certamente uno dei più grandi astri nascenti del calcio mondiale, e non è un caso che su di lui abbiano già messo gli occhi Bayern Monaco e Liverpool. Stando a quanto riportato dal tabloid inglese Mirror, però, su di lui ci sarebbe anche l'interesse del Manchester United, impegnato a sostituire Sanchez e Lukaku, partiti in estate direzione Milano, sponda nerazzurra. Werner ha sottoscritto la scorsa estate il rinnovo del contratto che altrimenti sarebbe scaduto a giugno, ma ha fatto inserire una clausola rescissoria da 30 milioni di euro. È questa dunque la cifra per la quale il tedesco potrebbe lasciare il Lipsia. Ai Red Devils troverebbe la concorrenza solo di Rashford e Martial, mentre al Liverpool guadagnarsi una maglia da titolare sarebbe ben più complicato, visti i numeri e il rendimento del tridente Mané-Salah-Firmino. 

Triplo Werner stende il Moenchenglandbach

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina