"Guardiola allenerà in Italia dopo il Manchester City"
© LAPRESSE
Calciomercato
0

"Guardiola allenerà in Italia dopo il Manchester City"

Come riporta il Times, ipotesi Serie A per il futuro del tecnico al termine dell'esperienza con i Citizens

ROMA - Pep Guardiola apre ad un possibile futuro in Italia dopo l'esperienza sulla panchina del Manchester City. Il tecnico spagnolo, infatti, non ha chiuso la porta a una futura avventura alla guida di un club italiano nelle interviste dopo l'1-1 in Champions League tra la formazione inglese e l'Atalanta a San Siro. "Se un giorno allenerò in Italia? Non si sa mai" ha dichiarato Guardiola, a lungo accostato in estate alla panchina della Juventus prima dell'arrivo di Sarri a Torino. L'ex allenatore di Barcellona e Bayern Monaco ha aggiunto: "Sarebbe un piacere tornare in Italia, ho giocato con Baggio e Mazzone, ma devo dire che al momento in Inghilterra mi trovo benissimo". 

Guardiola, mai spostare una bottiglia in conferenza: "Questi pagano..."

Guardiola e un possibile futuro in Serie A

Dopo le voci della scorsa estate, adesso il Times ipotizza un futuro di Guardiola in Serie A, dove ha giocato con le maglie di Roma e Brescia, sottolineando le dichiarazioni nel post partita di San Siro. Il contratto del tecnico spagnolo con il Mancherster City scadrà il 30 giugno 2020 e, se non dovesse essere rinnovato, l'allenatore catalano, prima di quella data, potrebbe decidere la destinazione futura. Pep ha già allenato, e vinto, in Liga, Bundesliga e Premier League. Le altre due ipotesi per il futuro dell'allenatore sono relative all'anno sabatico o ad un clamoroso ritorno sulla panchina del Barcellona, dove ha conquistato i più grandi successi internazionali.

"Guardiola allenerà in Italia dopo il Manchester City"

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina