Wenger:
© Getty Images for Laureus
Calciomercato
0

Wenger: "Il Bayern Monaco mi ha contattato"

In un'intervista rilasciata a beIN Sports l'ex tecnico dell'Arsenal ha ammesso di aver sentito Rummenigge. L'incontro tra i due è previsto per la prossima settimana 

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) - Appare sempre più possibile il matrimonio tra il Bayern Monaco e l'ex manager dell'Arsenal Arsene Wenger. Dopo le smentite del club bavarese è stato lo stesso 70enne tecnico alsaziano a confessare che ci sono dei contatti in corso. "Mercoledì pomeriggio mi ha chiamato Rummenigge - ha raccontato a beIN Sport - In quel momento non potevo rispondere ma per educazione l'ho richiamato. Era in auto, stava andando a vedere la partita con l'Olympiacos. Abbiamo parlato per 4-5 minuti al massimo, mi ha detto che hanno affidato la panchina a Flick per due partite e mi ha chiesto se fossi interessato visto che stanno cercando un allenatore. Gli ho risposto che avevo bisogno di pensarci e abbiamo deciso insieme che ci sentiremo la prossima settimana visto che sarò a Doha fino a domenica. La vera storia è questa qui". Wenger sembra avere qualche perplessità. "Il Bayern è a un punto di svolta. Hoeness, un uomo chiave per il club, sta per andare via. Rummenigge lo farà fra un anno, sembra che il futuro sia incerto. E oggi il club, che è sempre stato molto discreto nel gestire questo genere di cose, è esposto a voci che arrivano da tutte le parti".

Bayern Monaco, Wenger si propone per la panchina

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina