Empoli, ufficiale: il nuovo tecnico è Roberto Muzzi
Calciomercato
0

Empoli, ufficiale: il nuovo tecnico è Roberto Muzzi

Lo ha comunicato il club toscano: prende il posto dell'esonerato Christian Bucchi. "Darò la mia impronta, scordiamoci la squadra che era con Andreazzoli"

EMPOLI (FI) - Mancava solo una comunicazione da parte della società, che ora è arrivata: Roberto Muzzi è il nuovo allenatore dell'Empoli. L'ex collaboratore di Aurelio Andreazzoli ha ufficialmente preso il posto di Christian Bucchi, sollevato dall'incarico dopo la sconfitta casalinga con il Pescara di domenica scorsa. "L’Empoli FC comunica di aver affidato la guida tecnica della Prima Squadra a Roberto Muzzi. Il nuovo allenatore sarà presentato alla stampa questo pomeriggio alle ore 13.45 presso la sala Antonio Bassi dello Stadio Castellani".

"Andreazzoli? Scordiamoci il suo Empoli, darò la mia impronta"

Queste le parole di Roberto Muzzi in conferenza stampa: "Innanzitutto ringrazio Bucchi per il lavoro svolto qui e naturalmente presidente e direttore per l'opportunità. Posso mettere sul campo la mia esperienza, anche quella acquisita all'estero e vi assicuro che non è semplice allenare, anche se da vice, all'estero. Modulo? Mi piace il 4-3-1-2 e ho osservato i modi di fare degli allenatori che sono passati di qua. Dobbiamo però scordarci l'Empoli di Andreazzoli, ho parlato con lui e mi ha consigliato, voglio proporre la mia idea. Voglio riportare fiducia, entusiasmo, un sorriso, perchè qui se lo meritano tutti". Poi la chiosa finale di Muzzi: "Qui ci sono ottimi calciatori e voglio che diano tutto per questa maglia. Bisogna giocare sia di spada che di fioretto, per raggiungere il nostro obiettivo, e non sarà facile, servirà tanto carattere". 

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina