Kean: "Roma? Io mi alleno, al resto ci pensano gli altri"

L'attaccante, accostato ai giallorossi, ha parlato dopo la doppietta con la maglia dell'Italia Under 21 contro l'Armenia: "Critiche? Rispondo sul campo"

© Getty Images

CATANIA - "Come rispondo alle critiche? L'unica cosa che bisogna fare è rispondere sul campo, non ci sono altri metodi. Abbiamo dimostrato di essere superiori all'Armenia, abbiamo giocato un ottimo calcio. Nicolato è un ottimo mister, riesce a dare sempre grandi motivazioni alla squadra e siamo contenti" sono le parole di Moise Kean, autore di una doppietta, ai microfoni di Rai Sport dopo la vittoria dell'Italia Under 21 contro l'Armenia nella qualificazioni all'Europeo di categoria. L'attaccante dell'Everton, accostato alla Roma negli ultimi giorni, ha dichiarato, sul possibile ritorno in Italia a gennaio: "Non so cosa ci sia di vero, io mi concentro ad allenarmi, al resto ci pensano altri". Infine sull'obiettivo primo posto: "Siamo un'ottima squadra e dobbiamo continuare così anche perchè abbiamo un girone con ottime squadre, dobbiamo essere superiori degli altri. Se penso alla Nazionale maggiore? E' il sogno di tutti e si lavora per arrivare in alto".

Italia-Armenia, è ancora goleada! Kean show nel 6-0 dell'Under 21
Guarda la gallery
Italia-Armenia, è ancora goleada! Kean show nel 6-0 dell'Under 21

Da non perdere





Commenti