Calciomercato
0

Roma, il piano di Petrachi: ecco chi parte e chi può arrivare

Da Veltman a Mariano Diaz, tutte le idee del ds giallorosso per gennaio. In partenza tanti giocatori, da Pastore a Santon

Roma, il piano di Petrachi: ecco chi parte e chi può arrivare

ROMA - Petrachi lo sa, Fonseca lo sa. Per essere competitivi su tre fronti, per consolidare le certezze in prospettiva del ritorno in Champions, servirebbero dei ritocchi sul mercato. De Sanctis, il vice di Petrachi, ha parlato chiaro prima della partita di Firenze: «Non è facile migliorare una squadra come la Roma a gennaio. Ma saremo vigili». Gli ha fatto eco Fonseca a fine gara: «Se c’è modo di prendere un calciatore che ci aiuti a crescere, sono contento. Ma non ha senso comprare tanto per comprare». Tutto comprensibile, anche perché la Roma per inserire calciatori deve prima liberare posti nello spogliatoio.

Roma, la lista dei giocatori in partenza

Partiamo allora dal monte ingaggi, che la società ha deciso di tenere alto nonostante il prevedibile crollo dei ricavi determinato dalla “retrocessione” in Europa League. La Roma proverà a snellire l’organico durante la finestra trasferimenti invernale, cedendo i giocatori che non ritiene strategici o comunque non redditizi in termini di equilibrio finanziario: lo spettro di possibilità riguarda Juan Jesus, Pastore, Kalinic, Zappacosta, Perotti e Santon. Un caso a parte è Florenzi, che ha il destino nelle proprie mani e potrebbe recedere dai propositi di addio. Ünder invece non dovrebbe muoversi, pur avendo perso il varco prioritario nella testa di Fonseca. Alla Roma conviene rilanciarlo per evitare di svenderlo. [...]

Roma, tutti i possibili obiettivi per gennaio

Per il centravanti di riserva, salvo nuove situazioni che al momento è difficile prevedere, la rosa prenatalizia si è ridotta a un paio di petali: Pinamonti, ieri travolto da mamma Inter a San Siro, potrebbe lasciare il Genoa a gennaio; Mariano Diaz è di fatto già fuori dai piani del Real Madrid, che lo lascia sempre fuori. Le idee Petagna e Kean hanno invece perso rilevanza una dopo l’altra, non convincendo né la società né l’allenatore. Intanto Schick, che è di proprietà della Roma, continua a segnare in Bundesliga: il suo Lipsia è primo in classifica. Sul terzino invece si cerca sia in Italia che all’estero. Castagne dell’Atalanta sarebbe il prediletto ma costa caro. Lo stesso vale per compagno Hateboer. Un nome interessante può essere l’olandese Joel Veltman, 27 anni: si è messo in luce con l’Ajax e può fare anche il centrale.

Leggi l'articolo integrale sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Roma, tre pretendenti per Florenzi

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina