"Barcellona, pronto nuovo assalto per Neymar"

Secondo Mundo Deportivo l'attaccante del Psg resta l'obiettivo numero uno dei catalani
© EPA

BARCELLONA (Spagna) - È sempre Neymar l'obiettivo numero uno del Barcellona. Dopo il tentativo della scorsa estate andato male, ce ne sarà un altro nel 2020. Lo spiega Mundo Deportivo, che descrive la strategia di calciomercato dei catalani per convincere il Psg. Il brasiliano è in cima alla lista, in quanto l'unica stella che possa essere verosimilmente strappata alla concorrenza: gente come Mbappé o Kane viene infatti considerata intoccabile dai rispettivi club di appartenenza, e anche per Lautaro Martínez la strada sembra essere in salita visto che l'Inter al momento non ha intenzione di cederlo.

Il Barcellona non molla Neymar

Diverso il discorso per Neymar, che invece dopo tre anni al Psg ha a sua disposizione un'opportunità per lasciare il club parigino a un prezzo "accessibile", grazie ad un articolo del regolamento FIFA. In base alla norma in questione, infatti, un giocatore dopo tre anni nella stessa squadra (senza aver mai rinnovato il suo contratto) può chiedere di essere ceduto per una cifra stabilita dalla FIFA, che terrà conto dell'investimento iniziale del club di appartenenza (in questo caso 222 milioni) e l'ammortamento frutto degli anni di permanenza nella società. Secondo questi parametri, la cifra che dovrà spendere il Barcellona per strappare Neymar al Psg si aggira sui 180 milioni di euro. E questa volta Al Khelaifi non potrà dire di no.

PSG, Tuchel bacchetta Neymar
Guarda il video
PSG, Tuchel bacchetta Neymar

Commenti