Faggiano, "Kulusevski? La Juve poteva darmi chi voleva, ma resta al Parma fino a giugno"

Il ds gialloblù: "Dejan è un professionista serio. Pjaca? Non lo prenderei in uno scambio, ma solo normalmente. Il nostro obiettivo resta sempre la salvezza"
Faggiano, "Kulusevski? La Juve poteva darmi chi voleva, ma resta al Parma fino a giugno"© Getty Images

PARMA - "Kulusevski? La Juve poteva darmi chi voleva, ma è un giocatore del Parma e rimarrà tale fino al 30 giugno, questo è il nostro obiettivo". Parole chiare quelle del ds del Parma Daniele Faggiano che, ai microfoni di Radio Punto Nuovo, ha parlato dell'acquisto del gioiello svedese da parte della Juve: "Dejan è un nostro tesserato e professionista serio. Pjaca? L'avrei preso normalmente, non con uno scambio. Atalanta-Parma o Napoli-Inter? Penso ai miei, ma sono tutte partite difficili. Domenica scorsa abbiamo rischiato di perdere col Brescia, ma il Napoli deve fare bene per riprendersi".

Su mister D'Aversa, uno degli artefici principali del gran campionato del Parma: "Roberto è stato un giocatore importante e da allenatore si sta dimostrando molto duttile. Sta facendo tanta gavetta, se ne parla poco, ma la colpa è di chi non l'ha seguito. Sepe? Gli vogliamo bene, è un calciatore e un uomo come si deve. Lecce? Ci sono nato, ma non me la godo perchè non ci sono mai". Sul settore giovanile gialloblù: "Abbiamo pochissimi giovani di nostra proprietà, ma dal fallimento c'è stata una crescita esponenziale, ora stiamo rifondando tutto per ripartire. Il ritorno di Grassi? Spero in lui, abbiamo anche giocatori importanti e con una certa età, come Kucka ed Hernani. Il nostro obiettivo resta sempre la salvezza, non auguro a nessuno di raggiungerla all'ultimo come abbiamo fatto noi l'anno scorso" ha concluso Faggiano.

Juventus, visite mediche per Kulusevski
Guarda il video
Juventus, visite mediche per Kulusevski

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti