Calciomercato
0

Caldara all'Atalanta in prestito dal Milan

Il giocatore è a un passo dal ritorno in maglia nerazzurra: prestito di 18 mesi con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni

Caldara all'Atalanta in prestito dal Milan
© LAPRESSE

MILANO - Mattia Caldara è ormai a un passo dall'Atalanta. Il difensore è infatti ormai in procinto di tornare a vestire la maglia nerazzurra: si trasferirà a Bergamo con la formula del prestito biennale, dal Milan. Cresciuto proprio nel settore giovanile atalantino, classe 1994, Caldara ha esordito in Serie A proprio con i nerazzurri, prima di fare esperienza con Trapani e Cesena, per poi rientrare alla base, dove ha richiamato le attenzioni della Juve che ne ha acquistato il cartellino nel 2017, per lasciarlo in prestito a Bergamo. Nel 2018 è stato poi acquistato dal Milan, in una stagione travagliata dai numerosi infortuni. 

Prestito di 18 mesi

L'Atalanta, salvo complicazioni, ufficializzerà entro domani, data prevista per le visite mediche, il ritorno di Mattia Caldara, 66 presenze e 10 reti in nerazzurro tra 2013-2014, 2016-2017 e 2017-2018. La formula concordata col Milan per il difensore classe '94 è il prestito di 18 mesi con obbligo di riscatto a 15 milioni.

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina