Calciomercato
0

Fiorentina, Berge è un vecchio pallino

I viola continuano a trattare Duncan, ma piace ancora il norvegese del Genk cercato ad agosto

Fiorentina, Berge è un vecchio pallino
© Getty Images

FIRENZE - La Fiorentina adesso deve stringere per il centrocampista e pure per il difensore, consapevoli che la strada per arrivare a Kevin Bonifazi (23), per quanto in salita alla luce dell’accordo tra Spal e Torino, di fatto già sancito, non è ancora definitivamente sbarrata. Al pari di Juan Jesus, (28) anche se la Roma potrebbe utilizzare il brasiliano come pedina di scambio. Se ne tornerà a parlare oggi, così come col Sassuolo si tornerà a parlare di Alfred Duncan (26), quel centrocampista di piede mancino che tanto piace al tecnico Beppe Iachini. Resta viva anche la soluzione che porta a Soualiho Meité (25) del Torino, pur non avendo esattamente le stesse qualità tecniche del ghanese di proprietà degli emiliani, ma i viola hanno comunque individuato in lui un’alternativa.

In realtà, non si sono mai spenti i fari puntati sul mercato estero: Sander Berge (21), norvegese del Genk che fin qui nelle 21 gare giocate ha segnato 4 gol, piace come in estate, anche se si è ben consapevoli dell’importante costo del suo cartellino. Quanto a Sofyan Amrabat (23), oggi al Verona, si osserva con attenzione, pronti eventualmente ad assestare il colpo in vista di giugno (non può essere tesserato in questa finestra, al pari di Valentin Rongier, oggi all’OM), ma con la consapevolezza che è adesso che c’è da individuare il volto giusto per il presente e per il futuro. 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina