Calciomercato
0

Suarez su Lautaro e Neymar: "A Barcellona sarebbero i benvenuti"

Così l'attaccante uruguayano: "L'attaccante dell'Inter ha dei movimenti spettacolari, il che la dice lunga su che grande giocatore sia. O'Ney è indiscutibile e qui nutriamo tutti un grande affetto per lui"

Suarez su Lautaro e Neymar:

BARCELLONA (Spagna) - I campioni sono sempre i benvenuti. Luis Suarez sembra tutt'altro che preoccupato dalle voci che vedono il Barcellona sulle tracce di Lautaro Martinez e Neymar e sarebbe pronto ad accoglierli a braccia aperte. "Neymar lo conoscono tutti, è un giocatore indiscutibile e ha moltissimo da dare, qui abbiamo grande affetto per lui - assicura il bomber uruguayano al 'Mundo Deportivo' -. Lautaro sta crescendo moltissimo in Italia, è un 9 con movimenti che sono spettacolari e questo la dice lunga su che grande attaccante sia. Si può essere solo contenti se la società vuole giocatori che possono dare una mano a raggiungere l'obiettivo di tutti, che è vincere. Poi la sana concorrenza ci sarà sempre ma remeremo sempre nella stessa direzione: chi viene a migliorare la squadra è il benvenuto".

Il Barcellona alza l'offerta per Lautaro Martinez

Barcellona, Suarez: "Taglio stipendi? Tante falsità"

Per quanto riguarda il suo di futuro, Suarez si limita a dire che "ho un contratto e non penso ad altro che rispettarlo. Poi arriverà il momento di parlare ma il mio rapporto col club è sempre stato buono". L'uruguayano, che sogna alla ripresa di vincere Liga e Champions ("sarebbe una bella gioia per i nostri tifosi dopo questo periodo difficile"), torna anche sull'accordo per la riduzine degli ingaggi. "Sono state dette tante cose, che non volevamo rinunciare a tanti soldi, che alcuni non erano d'accordo e quando si dicono cose false ti dà fastidio. Da parte nostra c'è stata sempre la massima disponibilità ad aiutare la società, non ci siamo sentiti sotto pressione ma eravamo convinti di fare le cose per bene".

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina