Calciomercato
0

Mbappé, svalutazione clamorosa: "Costerà 35-40 milioni"

Allarme in Ligue 1 per gli effetti del Coronavirus sul calciomercato. A lanciarlo è l'eurodeputato Daniel Cohn-Bendit

Mbappé, svalutazione clamorosa: "Costerà 35-40 milioni"
© EPA

Il Coronavirus avrà effetti devastanti anche per quanto riguarda il calciomercato. La crisi economica si farà sentire anche nelle casse dei club e difficilmente si faranno acquisti a prezzi esorbitanti. A lanciare l’allarme in Francia è stato l’eurodeputato Daniel Cohn-Bendit, che ha preso come esempio Mbappè, uno dei pezzi più pregiati in circolazione: “Dopo la crisi per il Coronavirus - ha detto in un’intervista a Ouest-France - l'attaccante del Psg non varrà più di 35-40 milioni, altro che 200”.

Basta cifre irrazionali

Un fattore non del tutto negativo per Cohn-Bendit, visto che le cifre che giravano prima secondo lui erano irrazionali. “Questa crisi spazzerà via l’irrazionalità dello sport professionistico. È come se ci fosse stato un attacco nucleare e che dovessimo ricostruire, ma su altre basi. È una riorganizzazione che non passa solamente dagli ingaggi dei giocatori, ma anche dai diritti televisivi e la pubblicità. Dobbiamo scardinare il sistema degli agenti, di coloro che fanno affari esorbitanti nel mondo del calcio: non credo che i calciatori facciano peggio solamente perché sono pagati meno”.

Il Barca sogna Lautaro Martinez e Neymar

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina