Calciomercato
0

Milik, la Juve in pressing sul Napoli: Sarri lo vuole a tutti i costi

Il club azzurro resiste per tenerselo o per darlo via in cambio di denaro: niente contropartite

NAPOLI - Questa volta non ci sono clausole rescissorie e neanche presunte visite mediche lontane da occhi indiscreti, no, però a distanza di quattro anni i protagonisti sono ancora un centravanti e i due soliti, immarcescibili rivali di sempre. Sì: questa è la storia di Arkadiusz Milik, attaccante del Napoli con il contratto in scadenza nel 2021 che di recente è diventato un obiettivo importante della Juve. Molto importante, considerando che ad Arek è stato offerto un contratto pluriennale da quasi 5 milioni a stagione: corsi e ricorsi sulla scia del caso Higuain. Sarri crede in lui e lo marca stretto, altroché, ma il club azzurro non ha alcuna voglia di arrendersi: tant’è che negli ultimi giorni sta provando a riaprire la trattativa per il rinnovo naufragata prima della quarantena. Ci sta provando con insistenza e ci proverà ancora, è pur sempre di un patrimonio societario di 26 anni che si tratta, ma se Milik continuerà a confermare la sua idea di cambiare aria, beh, allora bisognerà fare i conti con De Laurentiis. Letteralmente: perché il club azzurro valuta il cartellino dell'attaccante almeno 50 milioni di euro e non vuole contropartite tecniche.

PIPA&AREK - E allora, il testa a testa infinito: Napoli-Juve. L’ennesimo in generale, ormai non si contano più, e poi il secondo a tema centravanti. Centravanti che, seppur inconsapevolmente, negli anni continuano a essere protagonisti intrecciati di fitte e intricate trame di mercato: nel 2016 fu proprio Higuain a lasciare il posto a Milik nel Napoli per un film in bianco e nero e oggi, cioè, prossimamente, potrebbe liberargli l’armadietto anche alla Juve. Identica, tra l'altro, la figura sullo sfondo, in panchina: Sarri. Si vedrà, non è mica facile la questione, però l’interesse bianconero è assolutamente serio e la proposta formulata al centravanti della Nazionale polacca attraverso il suo manager, David Pantak, è molto vantaggiosa: si parla di un ingaggio di 4,7 milioni di euro a stagione, o giù di lì, e dunque di uno stipendio più che raddoppiato rispetto a quello attuale da 1,8 milioni annui fino al 2021.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport - Stadio

Milik, la Juve in pressing sul Napoli: Sarri lo vuole a tutti i costi

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina