Calciomercato
0

Timo Werner, ultimi 12 giorni per la clausola: Icardi l'ha resa "conveniente"

L'aquisto dell'argentino da parte del Psg potrebbe far lievitare il prezzo del tedesco, che ora può essere preso per 55 milioni di euro

Timo Werner, ultimi 12 giorni per la clausola: Icardi l'ha resa
© EPA

LIPSIA (Germania) - Liverpool, Chelsea e Manchester United hanno 12 giorni di tempo per attivare la clausola rescissoria da 55 milioni di Timo Werner, in caso contrario dovranno correre il rischio di veder lievitare la richiesta del Lipsia per il suo gioiello. Sono queste tre attualmente le squadre in corsa per l'attaccante, che ha firmato l'estate scorsa un prolungamento del contratto fino al 2023 e che in questa stagione ha segnato 32 volte, di cui 25 in 29 partite della Bundesliga. Alcune settimane fa, era stato ipotizzato che Lipsia potesse essere tentato di cederlo a un prezzo inferiore alla clausola per via della depressione economica post-coronavirus, ma l'acquisto di Icardi da parte del Psg per 57 milioni ha cambiato le carte in tavola.

Gli scenari per Werner

Il Bayern Monaco ha rinunciato a un accordo da 30 milioni di euro per mettere sotto contratto Werner 12 mesi fa e il giocatore è sembrato escludere un trasferimento a Monaco quest'estate, visto che il mese scorso ha specificato di preferire una nuova esperienza all'estero. L'attaccante era stato accostato anche all'Inter, ma Ausilio ha escluso la possibilità: "A noi è sempre piaciuto, lo seguiamo da anni. Ma è un giocatore che non arriverà all’Inter, conosco i motivi, sono vari, non abbiamo già iniziato una trattativa: ha una clausola, ma il prossimo anno non sarà sicuramente da noi". Il motivo principale è che Werner in realtà ha scelto da tempo il Liverpool (definito "il miglior club del mondo, con il miglior allenatore del mondo"), il problema è che Klopp non sembra disposto a pagare interamente la clausola rescissoria. Chissà che Icardi al Psg non abbia fatto cambiare idea pure a lui.

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina