Calciomercato
0

Arthur è atterrato a Torino. Sosterrà le visite mediche con la Juve

Reduce dal match del Barcellona col Celta Vigo, il centrocampista brasiliano è pronto per la nuova avventura: con lui anche il padre Ailton, il fratello Paulo Henrique, l'avvocato Vicente Forés e Robert Fernandez, ex dirigente blaugrana

Arthur è atterrato a Torino. Sosterrà le visite mediche con la Juve

TORINO Arthur Melo è atterrato all'aeroporto di Torino-Caselle a bordo di un volo privato e oggi (domenica 28 giugno) sosterrà le visite mediche al J-Medical, l'ultimo step prima di legarsi ufficialmente alla Juventus. Accompagnato da papà Ailton e dal fratello Paulo Henrique, personaggi-chiave per il buon esito della trattativa, oltre che dall'avvocato Vicente Forés e dall'ex dirigente del Barcellona Robert Fernandez, il centrocampista brasiliano, in campo oggi negli ultimi minuti del match pareggiato dai blaugrana a Vigo con il Celta, passerà al club campione d'Italia in carica da otto anni in cambio di un corrispettivo di 70 milioni di euro (più 5 di bonus), di cui 60 coperti dal cartellino di Miralem Pjanic, che si trasferirà invece in Catalogna. Anche le visite mediche del bosniaco ex Roma si svolgeranno nel capoluogo piemontese, a causa delle misure restrittive attuate dalla Spagna per l'emergenza Coronavirus.

Celta Vigo-Barcellona 2-2, pochi minuti per Arthur

Juve, ecco Arthur: il brasiliano è a Torino

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina