Calciomercato
0

Atalanta, Castagne strizza l'occhio a Psg e Tottenham: "Non potrei dire di no"

"Non voglio fermarmi a un semplice interessamento. Devo essere onesto, voglio di più", le parole dell'esterno belga, seguito anche dal Leicester

Atalanta, Castagne strizza l'occhio a Psg e Tottenham:
© AFPS

PARIGI (Francia) - "Non voglio fermarmi a un semplice interessamento, voglio di più. Siamo onesti, non potresti dire di no al Tottenham o al Paris Saint-Germain". In un articolo di Le10Sport che accosta Timothy Castagne a Spurs e Psg, oltre che al Leicester, viene riportata anche l'inequivocabile frase rilasciata a Last Hour dall'esterno belga dell'Atalanta che, a Parigi, sarebbe visto come l'erede naturale di Thomas Meunier. Il vantaggio offerto rispetto al suo connazionale, particolare che non lascerebbe indifferente Leonardo, sarebbe la capacità di poter agire indifferentemente sulla fascia destra e sinistra. 

Dall'Olanda: "L'Atalanta punta Botman dell'Ajax"

[[smiling:123392]]

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina