Calciomercato
0

Pescara, Sebastiani: "Legrottaglie è stato esonerato"

Il sostituto ad interim dell'ormai ex tecnico è Nobili, mentre per la sostituzione in pole c'è Sottil

Pescara, Sebastiani:
© LAPRESSE

PESCARA - È terminata l'avventura di Nicola Legrottaglie sulla panchina del Pescara. Al 43enne tecnico di Gioia del Colle, che paga la sconfitta di Cremona, ma più in generale un ruolino di marcia deludente nel campionato di serie B, con 13 punti in altrettante gare, è stato comunicato l'esonero. Legrottaglie era subentrato a Luciano Zauri il 20 gennaio scorso. Per il nuovo tecnico in pole position Andrea Sottil, che è favorito, ma potrebbe anche essere richamato Zauri. "Devo annunciare l'esonero di Legrottaglie - ha spiegato il presidente Daniele Sebastiani ai microfoni di TV6 -. Non è stata decisiva la sconfitta di Cremona, è una decisione che avevo maturato già negli ultimi giorni. Venerdì contro il Perugia in panchina ci sarà il nuovo allenatore. Il calendario sarà difficile per tutti e a noi serviranno 6 o 7 punti per mantenere la categoria". La squadra in mattinata si è sottoposta ai tamponi previsti dal protocollo sanitario anti-Covid. Nel pomeriggio Bruno Nobili è stato incaricato di dirigere l'allenamento al DelfinoTrainingCenter.

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina