Calciomercato
0

Il ct della Serbia: "Milinkovic ha fatto il massimo alla Lazio, può andarsene"

Tumbakovic: "Rispetto i biancocelesti, ma Sergej ora è pronto per un top club mondiale. Maksimovic? Spero prolunghi col Napoli, per lui Gattuso è importante"

Il ct della Serbia:
© © Marco Rosi / Fotonotizia

ROMA - Intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli, il commissario tecnico della Serbia Ljubisa Tumbakovic ha commentato le prestazioni di due perni della sua Nazionale che giocano in Italia: "Seguo molto la Serie A: Maksimovic nelle ultime gare ha sfoderato delle ottime prestazioni con Gattuso. Nikola è in grande spolvero e ha fiducia in sè stesso: sta giocando meglio e sta crescendo. Con la Juventus in finale di Coppa Italia ha fatto una grande partita ed è quella la strada da seguire per diventare un punto riferimento nel Napoli e della Serbia. A Nikola consiglio di prolungare il contratto con gli azzurri: avere un allenatore come Gattuso che ti apprezza è importante. Non è il momento di cambiare squadra".

Il discorso si sposta poi sul gioiello della nazionale balcanica, ossia Sergej Milinkovic: "Mi piace molto la Lazio e credo che il futuro di Milinkovic dipenda solo da lui. Peró per me adesso potrebbe cambiare squadra e firmare per uno dei top club mondiali, perché ha fatto il massimo con il club biancoceleste che, come ho detto, è una società rispettabilissima e che stimo. Milinkovic è pronto per fare l'ultimo grande salto di qualità".

Lazio e Juve, la sfida continua

Gioca gratis con Mister Calcio Cup - 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!
Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina