Calciomercato
0

Fiorentina, linea verde: l'obiettivo è Riccardi

Il 19enne talento della Roma è nel mirino di Pradè: può diventare uno dei pilastri della Nazionale del futuro, costa 4-5 milioni

Fiorentina, linea verde: l'obiettivo è Riccardi
© LAPRESSE

FIRENZE - Almeno tre giocatori pronti, uno per reparto tra difesa, centrocampo e attacco (sempre che non partano titolari di oggi), ma anche dei potenziali talenti da trasformare nei campioni del domani. La strategia di mercato della Fiorentina è stata già fissata. Ed è con questo spirito che l’attenzione nei confronti di Alessio Riccardi, classe 2001, di proprietà delle giovanili della Roma, si è fatta sempre più forte. Per strapparlo ai giallorossi serve solo l’offerta economica giusta, con una richiesta che oscilla tra i 4 e i 5 milioni di euro, consapevoli che sulle sue tracce ci sono diversi club. Piace al Cagliari, specie adesso, con l’arrivo in panchina di Eusebio Di Francesco, che lo ha fatto debuttare in Coppa Italia (14 gennaio 2019), alla Juventus e anche al Sassuolo, ma i dirigenti viola sono al lavoro per bruciare tutti, anche per regalare al presidente Commisso uno dei possibili pilastri della Nazionale italiana del domani, già capitano con la Under 19 nell’ultima uscita prima del lockdown.

La Roma su Castrovilli: ecco l'offerta di Baldini

Piace, soprattutto, la sua poliedricità. Riccardi è nato come centrocampista offensivo abile ad avanzare sulla trequarti, a spostarsi sulla fascia, ma anche a muoversi da mezzala abbassandosi fino alla mediana. Con la U19 della Roma ha segnato in 19 gare 11 gol, tra cui due doppiette e una tripletta, tanto da convincere Fonseca a convocarlo in Europa League contro il Monchengladbach e in Serie A con il Milan, senza tuttavia mai subentrare. Abile in fase d’impostazione, con una spiccata visione di gioco e un senso della posizione importante, l’azzurrino ha conquistato fin da subito le attenzioni degli uomini mercato. I bianconeri, per esempio, avevano cercato di prenderlo già la passata estate, all’interno dell’operazione che avrebbe dovuto portare Rugani nella capitale, poi però con l’arrivo di Smalling le tessere del mosaico hanno cambiato tutte di posizionamento.

Iachini: "Chiesa? La società parlerà con lui"

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina