Calciomercato
0

Bologna, Mihajlovic non molla: vuole De Silvestri

Il terzino destro è il primo e indispensabile rinforzo chiesto a Sabatini e Bigon, che ora provano a piazzare Mbaye

Bologna, Mihajlovic non molla: vuole De Silvestri
© LaPresse

BOLOGNA - Lorenzo De Silvestri sempre e comunque. Sinisa Mihajlovic non ha cambiato assolutamente idea sul suo conto e poco gli importa se Takehiro Tomiyasu si sente più a suo agio continuando a giocare da terzino che da difensore centrale. Primo punto: una volta che la squadra si ritroverà a Casteldebole e tre giorni più tardi comincerà a lavorare nel ritiro di Pinzolo, Sinisa parlerà al giapponese e se Tomiyasu si sarà rimesso completamente dal guaio muscolare rimediato contro l’Atalanta ecco che sarà provato ancora una volta al centro con Danilo o con Bani, in attesa dell’arrivo di un nuovo difensore. Secondo punto: Mihajlovic è convintissimo che gli errori commessi da Tomiyasu contro il Napoli (gol di Manolas) e contro il Parma (gol di Inglese) siano solo figli della stanchezza e della conseguente poca lucidità, il che lo porta a ritenere che possa giocare costruttivamente anche in mezzo e non solo sul lato destro. Miha ha chiesto alla società di mettergli a disposizione ugualmente anche De Silvestri. Ed ecco il motivo per il quale da una settimana a questa parte Walter Sabatini e Riccardo Bigon stanno cercando una sistemazione a Ibrahima Mbaye.

Trasgressione costruttiva

Per quale motivo De Silvestri sempre e comunque? Perché Mihajlovic lo conosce come se fosse un suo familiare, avendolo avuto già tre volte da allenatore, prima alla Fiorentina, poi alla Sampdoria e infine al Torino. E anche da calciatore lo aveva apprezzato: Sinisa era all’ultimo anno nella Lazio e De Silvestri giocava nella squadra Primavera. C’è di più: alla squadra Allievi della Lazio lo aveva portato proprio Sabatini. Che su per giù una settimana fa ha espresso parole importanti nei confronti dell’esterno romano [...]

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina