Napoli, Allan diretto all'Everton. Per Sokratis si può discutere

Il brasiliano andrà in Premier dopo cinque stagioni in azzurro: nelle casse di De Laurentiis 35 milioni bonus compresi. Prende quota il difensore greco dell'Arsenal, ma solo dopo l'addio di Koulibaly
Napoli, Allan diretto all'Everton. Per Sokratis si può discutere© Getty Images
2 min
TagsnapoliSokratisArsenal

NAPOLI - La distanza tra Napoli e Liverpool ormai è niente, perché un paio di milioni di euro nel calcio sono (eh, sì) bruscolini L’ultimo chilometro è cominciato, con l’ennesimo contatto assai ravvicinato, e la settimana giusta ormai sembra essere questa, quella che introduce alla apertura (ufficiale) del mercato, alla quale Allan si presenterà già con la valigia in mano: l’Everton chiama ancora e la risposta non può più farsi attendere, perché i venticinque milioni di euro sono diventati circa trenta e per stringersi la mano basterà sistemare i bonus, renderli facilmente avvicinabili per fare in modo che, alla fine, con trentacinque milioni si possa procedere alla stesura del contratto.

Napoli, trattativa per le cessioni di Allan e Lozano
Guarda il video
Napoli, trattativa per le cessioni di Allan e Lozano


Il ciclo di Allan è durato cinque stagioni, ha racchiuso momenti esaltanti e poi l’ombra che si è allungata su di lui (e dentro di lui) dopo che è saltata la cessione al Psg: sembrava fatta, gennaio 2019, e invece fu una illusione. Ma l’Everton è un invito irrinunciabile e non solo economicamente: è un campionato diverso, è una dose di autostima per se stesso, è una vetrina in cui poter brillare, sapendo già cosa gli chiederà Ancelotti. De Laurentiis, dall’Everton, ha invece voluto il riconoscimento per un calciatore di valore e dai quaranta milioni è riuscito a indietreggiare sino ai trentacinque: trenta saranno cash, il resto rientrerà tra quelle voci ormai immancabili, si chiamano benefit, da definire. Poi si aspetterà il City, che vuole Koulibaly, e che aprirà ad altro. Perché solo quando anche la cessione del senegalese sarà concreta, il Napoli potrà cominciare a dare un’occhiata alle proprie intenzioni: piace Sokratis Papastathopoulos (32) dell’Arsenal, non dispiace Matvienko (24) dello Shakhtar Donetsk, ma c’è un organico ancora abbondante anche di centrali.

Napoli, Petagna positivo al coronavirus
Guarda il video
Napoli, Petagna positivo al coronavirus
Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti