Muriqi-Lazio, il Fenerbahce: "Solo alle nostre condizioni"

"Non siamo un club che ha necessità di vendere, siamo una società grande e forte. Se poi dovesse arrivare un'offerta allettante, la prenderemo in considerazione", le parole di Selahattin Baki, dirigente dei turchi

© EPA

ISTANBUL (Turchia) - "Muriqi? Non ci sono novità rilevanti, abbiamo emesso un comunicato nei giorni scorsi e resta valido. Se le nostre richieste dovessero essere soddisfatte, allora Vedat andrà via e noi prenderemo un altro attaccante". Rispondendo a precisa domanda posta dai giornalisti turchi in occasione della presentazione dei calendari, Selahattin Baki, membro del board del Fenerbahce, infittisce il mistero attorno al centravanti da tempo dato ormai come un nuovo acquisto della Lazio. Poi, ai microfoni di A Spor, ha aggiunto: "Non siamo un club che ha necessità di vendere, siamo una società grande e forte. Se poi dovesse arrivare un'offerta allettante, la prenderemo in considerazione. Ma al momento la cessione di Muriqi è qualcosa che non esiste". 

Lazio, Lotito carica i biancocelesti
Guarda il video
Lazio, Lotito carica i biancocelesti

Commenti