Chievo scatenato: presi Canotto e Rondinella. Renzetti rinnova per un anno

L'attaccante lascia la Juve Stabia, mentre il terzino classe 2001 arriva dal Savoia: per entrambi contratto triennale

© LAPRESSE

VERONA - Giornata di grandi manovre in casa del Chievo: i clivensi hanno annunciato due colpi in entrata, di cui uno in prospettiva, e un rinnovo contrattuale. Parliamo di Luigi Canotto, ex attaccante della Juve Stabia, ("L'A.C.ChievoVerona comunica di aver tesserato a titolo definitivo da svincolato il calciatore Luigi Canotto, nato a Rossano Calabro il 19/05/1994, che ha firmato un contratto con scadenza il 30/06/2023. Benvenuto in gialloblù Luigi!"), del giovane Genny Rondinella, 19enne preso dal Casoria, ("L’A.C. ChievoVerona comunica di aver acquisito a titolo definitivo dall’U.S. Savoia 1908 le prestazioni sportive del calciatore Genny Rondinella, nato a Casoria (Na) il 22/05/2001, che ha firmato un contratto con scadenza il 30/06/2023. Benvenuto in gialloblù Genny!") nonché del prolungamento di Francesco Renzetti ("L’A.C. ChievoVerona comunica il prolungamento del contratto fino al 30/06/2021 del difensore Franscesco Renzetti. Il terzino sinistro, nato a Montecarlo il 22/01/1988, è arrivato a vestire la maglia gialloblù nella sessione invernale del calciomercato 2019/2020. Da fine gennaio ad agosto ha disputato con il ChievoVerona 17 presenze in campionato e 3 nei playoff. Avanti insieme Francesco!").

Da non perdere





Commenti