Bologna, Donsah si gioca la permanenza. Falcinelli in uscita

Sono tanti i rossoblù in partenza: il ghanese dovrebbe aggregarsi al gruppo domenica, l'attaccante cerca squadra
Bologna, Donsah si gioca la permanenza. Falcinelli in uscita© LAPRESSE
TagsSerie ABolognaDonsah

BOLOGNA - E poi c’è chi resta ad allenarsi a Casteldebole in attesa di trovare un’altra sistemazione. Sono diversi i calciatori del Bologna, soprattutto quelli rientrati dai prestiti, con la valigia in mano. Da lunedì, mentre Arturo Calabresi prosegue la riabilitazione all’Isokinetic per l’infortunio al ginocchio, Diego Falcinelli, Nehuen Paz, Fabrizio Brignani e i due classe 2000 Tommaso Cassandro e Alex Cossalter dovrebbero, a meno che qualche trattativa non prenda un’accelerata in queste ore, iniziare a sudare sul campo del centro sportivo Niccolò Galli. 

Bologna: Palacio va di corsa, Dijks si allena con i pesi
Guarda la gallery
Bologna: Palacio va di corsa, Dijks si allena con i pesi

L’attaccante di Marsciano, arrivato a Bologna nell’estate del 2018 durante la gestione di Pippo Inzaghi, non rientra nei piani tecnici di Mihajlovic. Ma il nodo da sciogliere per permettere il suo trasferimento è legato all’ingaggio da 900 mila euro netti a stagione fino al 2022. Al momento non ci sono club disposti a sobbarcarsi un impegno così oneroso: la via è allora quella del prestito, con il club rossoblù che dovrà pagare una parte degli emolumenti. La neopromossa Reggina si è fatta avanti. Godfred Donsah, invece, dovrebbe raggiungere i compagni a Pinzolo nei prossimi giorni (probabilmente domenica). E in Trentino pur restando nella lista dei probabili partenti sarà valutato. Su di lui c’è l’interesse di qualche società di serie A, ma prima il Bologna sembra intenzionato ad osservare i suoi progressi da vicino. Dovrebbero invece separarsi ancora le strade del Bologna e di Arturo Calabresi, nonostante la buona stagione all’Amiens in Francia. Infine si sta cercando la giusta sistemazione in serie B a Fabrizio Brignani e Tommaso Cassandro, promessa delle giovanili rossoblù che l’anno scorso si è fatto le ossa in prestito a Novara.

Bologna, Mihajlovic positivo al coronavirus
Guarda il video
Bologna, Mihajlovic positivo al coronavirus

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti