Minguella: "Messi resta al Barcellona al 90%"

L'ex agente della Pulce è convinto che alla fine rimarrà in blaugrana: ecco perchè
© EPA

BARCELLONA (SPAGNA) - Il futuro di Lionel Messi è ancora un grande punto interrogativo. Josep Maria Minguella, ex agente dell'argentino, ha provato a fare chiarezza: "Qualcuno ha suggerito che con il ritardo del campionato le date sono cambiate, ma con il passare del tempo ci sono contatti tra i due studi legali e oggi l'entourage di Messi non è così chiaro sulla situazione". Minguella, che qualche giorno fa aveva dichiarato che Messi sarebbe andato all'Inter, fa dietrofront e a questo punto tuona: "C'è una probabilità del 90% che Messi continui al Barça".

Messi: le strategie di Manchester City, Psg e Inter
Guarda la gallery
Messi: le strategie di Manchester City, Psg e Inter

"Messi resterà al Barcellona: ecco perchè"

Minguella spiega poi le ragioni per le quali la Pulce rimarrà al Barcellona. Visto il contenzioso tra il calciatore e il club sulla data di scadenza della clausola rescissoria, "nessun club farà un passo avanti per acquistare un giocatore libero, con il rischio che un giorno si possa trovare a pagare 700 milioni di euro". L'ex agente di Messi, che ora assiste il figlio, sottolinea: "La Fifa, in caso di conflitto, darebbe al calciatore la possibilità di giocare per il suo nuovo club, ma il Barcellona potrebbe segnalare il giocatore per la duplicazione del contratto. Con la duplicazione dei contratti, la carriera di Messi potrebbe paralizzarsi. Questo fa pensare che i club interessati possano fare un passo indietro"

"Il padre di Messi ha annunciato dove va il figlio"

Messi chiede l'incontro con il Barcellona

Mentre Minguella è sicuro che alla fine Messi resterà al Barça, il quotidiano Sport non la pensa così e parla di una richiesta di incontro con il club blaugrana da parte del giocatore per trattare un'uscita non dolorosa, un tentativo di evitare una guerra giudiziaria con la società nella quale Messi è nato e diventato leggenda. Ora, dunque, si attende la risposta del club. Una volta risolta la questione sarà più chiaro quello che sarà il futuro di Messi e del Barcellona. Koeman ha infatti necessità di sapere se potrà contrare sul campione argentino o meno e, qualora dovesse andare via, quanti soldi avrebbe da investire sul mercato. 

Messi batte il Coronavirus... nelle ricerche su Google

Messi con 'Grazie Roma' in macchina. Ma è un fake
Guarda il video
Messi con 'Grazie Roma' in macchina. Ma è un fake

Commenti