Tonali al Milan, è fatta: ecco tutte le cifre dell'operazione

Dieci milioni per il prestito, 15 per il diritto di riscatto e 10 di bonus. Il centrocampista potrebbe sostenere le visite mediche già giovedì e firmare il quinquennale. Al Brescia il 10% sulla futura rivendita
Tonali al Milan, è fatta: ecco tutte le cifre dell'operazione© LAPRESSE

Da ottimismo sparso a un accordo di massima, il passo è stato molto breve. Il tempo di un week-end, la sgasata che richiede un grande innesto come Sandro Tonali. Che già giovedì potrebbe sostenere le visite mediche col Milan e firmare il contratto. Conteso dalle big in Italia e pure tentato dall'avventura estera come - sempre a vent'anni - era toccato a un altro enfant prodige di nome Verratti. In ogni caso, il futuro del centrocampo italiano sta per passare al Milan: questa è la settimana dell'ufficialità per Tonali, dopo l'intesa raggiunta con il Brescia del presidente Cellino sulla base di un prestito con diritto di riscatto. Nella sostanza, un pagamento diluito anche se formalmente il club rossonero non ha l'obbligo di acquistare Tonali per intero nella prossima estate. Ma è tutto apparecchiato per il salto di qualità del talentino che ha sempre tifato rossonero. I dettagli sono in fase di definizione: il giocatore avrà un contratto quinquennale da due milioni di ingaggio a stagione (stipendio a salire negli anni successivi, dopo il riscatto).

Ibra posa con la maglia del Milan, poi il primo allenamento
Guarda la gallery
Ibra posa con la maglia del Milan, poi il primo allenamento

Tonali al Milan, ecco tutte le cifre

Con Cellino non si scende a patti molto facilmente, ma il Milan è riuscito a evitare l'obbligo di riscatto variando le cifre nel corso della negoziazione. Inter superata già la settimana scorsa da un prestito oneroso sorretto dai dieci milioni subito. Poi ce ne saranno quindici alla fine di questa stagione e altri dieci che riguardano bonus di facile raggiungimento. In più, il Brescia manterrà il 10% sulla futura rivendita di Sandro Tonali. Il derby di mercato vinto dal Milan ha impreziosito questa operazione, anche perché l'Inter avrebbe chiesto a Cellino una decina di giorni in più prima di affondare il colpo nella trattativa. 

Leggi l'articolo completo sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Tonali diceva: "Da piccolo tifavo Milan"
Guarda il video
Tonali diceva: "Da piccolo tifavo Milan"

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti