Calciomercato
0

Kumbulla, addio al Verona: "Grazie butei, spero di rendervi fieri di me"

Il difensore, passato oggi alla Roma, saluta il club che lo ha lanciato: "In questa famiglia ho condiviso gioie, lacrime e sogni di bambino. Ora e? arrivato il momento di realizzare uno di questi"

Kumbulla, addio al Verona:
© LAPRESSE

ROMA - Con un commosso post su Instagram, Marash Kumbulla saluta il Verona, che per 12 anni è stato il suo club, quello che gli ha permesso di affacciarsi al grande calcio. Il difensore italo-albanese è passato oggi alla Roma: "Cari butei, sono entrato in questo club quando avevo appena 8 anni, accompagnato da mio papa?. Ho trascorso 12 anni in questa casa, piu? della meta? della mia vita. A casa tua vivi sempre i momenti piu? belli e in questa famiglia ho condiviso gioie, lacrime e sogni di un bambino. Ho impresso dentro di me ogni momento di questa vita vissuta insieme. Ora e? arrivato il momento di realizzare uno di questi grandi sogni, il passo piu? importante ad oggi della mia carriera, e lo faccio anche grazie a voi e a questo club fantastico che mi ha sempre supportato in tutto. Grazie a tutti voi e spero di rendervi sempre fieri di me. Marash".

Kumbulla, il primo “Forza Roma!”. Poi la promessa: “Quest'anno sfondiamo!”

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina