Lazio, Jony via: torna in Spagna, c’è l’Osasuna

Praticamente definitivo il trasferimento del centrocampista: lascia Roma dopo una sola stagione

© © Marco Rosi / Fotonotizia

ROMA - La Lazio piazza un colpo in uscita: Jony è pronto a tornare in Spagna, è ad un passo dall’Osasuna. L’esterno biancoceleste, dopo una sola stagione, saluta Formello. Non si è mai inserito nel gioco di Inzaghi. All’inizio ha faticato molto, da metà campionato in poi, dopo l’infortunio di Lulic, è sceso sempre in campo senza mai lasciare il segno. Operazione con l’Osasuna in prestito con diritto di riscatto. Bruciate l’Alaves, dove lo spagnolo ha giocato prima di diventare laziale, e il Getafe. Con l’aquila su petto 32 presenze e 4 assist. Il giocatore è atteso in Spagna nelle prossime ore per le visite mediche. Inzaghi, con l’arrivo di Fares, si sente coperto sulla fascia sinistra. Già nelle amichevoli estive aveva impiegato Jony da mezz'ala e mai sulla corsia mancina.

Lazio, finalmente Fares: visite mediche e firma sul contratto
Guarda la gallery
Lazio, finalmente Fares: visite mediche e firma sul contratto

Commenti