Calciomercato
0

Inter, Vidal è arrivato a Milano: domani visite e firma sul contratto

Tutto fatto per il trasferimento del centrocampista cileno in nerazzurro, sbarcato a Linate intorno alle 20.30: pollice alzato e tanti sorrisi

Inter, Vidal è arrivato a Milano: domani visite e firma sul contratto
© EPA

MILANO - Arturo Vidal è arrivato: dopo aver chiuso ieri la trattativa per diventare un giocatore dell'Inter, il centrocampista cileno è atterrato all'aeroporto di Linate intorno alle 20.30. Domani sosterrà le visite, poi la firma e l'annuncio ufficiale. Per Vidal un biennale di 6 milioni di euro e il ritorno ad allenarsi con Antonio Conte dopo gli anni alla Juventus dal 2011 al 2014.  Il centrocampista cileno lascerà il Barcellona per ritrovare ancora una volta Conte, ma stavolta sulla panchina dell'Inter. 

Inter, Vidal finalmente a Milano

Vidal, pollice alzato e sorrisi all’arrivo

Pollice alzato e sorrisi: Arturo Vidal all'aeroporto di Linate si è presentato così ai tifosi che lo aspettavano, concedendosi a telecamere e fotografi. Mentre lasciava l'aeroporto, la macchina con a bordo Vidal si è fermata, il giocatore è uscito, si è tolto la mascherina, ha sorriso e ha mostrato il pollice alzato. Abbigliamento casual per il centrocampista cileno che ha scelto una felpa bianca 'extralarge' per il viaggio in Italia. Vidal è apparso allegro, di ottimo umore e pronto per iniziare la sua nuova avventura in nerazzurro. Mentre l'aereo privato con a bordo Vidal atterrava all'aeroporto di Linate, l'Inter salutava il suo nuovo giocatore con un tweet composto da tre emoticon: una clessidra, un aereo e due spade incrociate. Un omaggio a Vidal, conosciuto come il guerriero.

Vidal, un guerriero per Conte

Una lunga attesa fino a stasera per il centrocampista cileno che corona la promessa fatta qualche tempo fa all'Inter e che si è fatto attendere un po' più del dovuto. Vidal si aggiunge ad Hakimi e a Kolarov, ma è lui il vero colpo, un campione che fa della duttilità la propria cifra. Il cileno mette insieme quantità e qualità, soprattutto in zona offensiva: per questo sono diverse le opzioni che il suo arrivo offre a Conte.

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina