Lazio, Hoedt aspetta: serve l’intesa con il Southampton

Il difensore vicino al rientro in biancoceleste. In Inghilterra è fuori dal progetto, ma va trovato l’accordo economico
© Getty Images

ROMA - La Lazio continua la ricerca al difensore. La pista che porta a Wesley Hoedt è sempre calda. C’è l’ok di Inzaghi ad un eventuale ritorno dell’olandese, venduto tre anni fa al Southampton per 17 milioni di euro. È fuori squadra, nel match contro il Tottenham non si è visto nemmeno in panchina. La sua esperienza inglese non è mai decollata del tutto: i Saints lo hanno pure mandato due volte in prestito, al Celta Vigo e all’Anversa. Ritornerebbe volentieri a Roma.

L’operazione

Hoedt spera di essere liberato dal Southampton in prestito con diritto di riscatto. Impensabile che Lotito lo paghi 8 milioni dopo averne incassati 17 dagli inglesi. Servono comunque le cessioni prima di comprare per via dell’indice di liquidità istituito dalla Figc nel 2016. Gli indiziati sono Bastos e Caicedo. Hoedt, 26 anni, aspetta la chiamata ufficiale per far rientro a Roma. Mancino, sarebbe perfetto come sostituto di Radu sul centrosinistra. 

Lazio, Jony ceduto all'Osasuna
Guarda il video
Lazio, Jony ceduto all'Osasuna

Commenti