Salernitana, si prova a stringere per Tutino

I nodi del mercato: un portiere, un centrocampista e un attaccante

© Getty Images

SALERNO - Salernitana ancora incompleta a meno di una settimana dall’inizio del campionato. Un portiere, un centrocampista e un attaccante: sono questi gli obiettivi che il club campano spera di centrare per rinforzare l’organico. Oggi arriva a Salerno il difensore Luka Bogdan (24), che approda in granata dal Livorno. Domani potrebbe rientrare dalla Lazio il brasiliano Andrè Anderson (21), già a Salerno due anni fa. Pronte anche tre uscite: il centrocampista Marco Firenze (27) alla Virtus Entella, il mediano Daniele Altobelli (27) al Livorno e l’attaccante Lamin Jallow (24) alla Reggina o al Vicenza. Oggi dovrebbe essere il giorno di Gennaro Tutino (24), anche se l’espressione rischia ormai di diventare ripetitiva. L’attaccante del Napoli, di cui si parla da settimane, è al centro di una complessa trattativa, che sembra non avere mai fine. Prima la formula del trasferimento, poi l’ingente cifra del riscatto, quindi l’ingaggio del calciatore hanno frenato un accordo che è parso sempre imminente ma che fin qui non si è mai concluso. Tutino dovrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto e con obbligo di riscatto in caso di promozione in A. Il costo dell'operazione si aggira sui cinque milioni di euro, tanti considerata la categoria. 

Da non perdere





Commenti