Calciomercato
0

La Juve piomba su Correa: ecco l'offerta di Paratici

Pirlo tenta il Tucu, ma la Lazio resiste. Sogno Draxler, voci insistenti su Mata

La Juve piomba su Correa: ecco l'offerta di Paratici
© © Marco Rosi / Fotonotizia

La Curva Nord contesta il mercato, Lotito e Tare cercano gli ultimi colpi, ma la Juve piomba su Correa. Prestito biennale con riscatto a 50 milioni. Contatti confermati e verificati. La Lazio resiste, alza il muro, si tratta di un giocatore fondamentale per Inzaghi ed è stata fissata una clausola di rescissione a 80 milioni, mancano altri acquisti e comincia a montare la rabbia degli ultras biancocelesti. Uno striscione è stato appeso a Corso Francia nella notte tra giovedì e venerdì. Segnali di vecchia contestazione nelle stesse ore in cui avanza il sogno Draxler, asso in uscita dal Paris Saint Germain, tra l’opzione Callejon (svincolato), le indiscrezioni insistenti su Mata (Manchester United) e il colloquio a sorpresa ieri a Formello con Stephan El Shaarawy, ex attaccante della Roma in forza ai cinesi dello Shanghai Shenhua.

Lazio, Bastos non vuole andare via

Inzaghi chiede un centrocampista di qualità e/o un attaccante da affi ancare a Luis Alberto, Milinkovic. Molto è legato alla possibile cessione di Caicedo e alle condizioni economiche. Una verità assoluta: il mercato della Lazio è bloccato da un indice di liquidità negativa (seppur lieve) da ripianare attraverso le uscite. Come si può pensare ad altri colpi senza cessioni? Bastos non ne vuole sapere di andarsene e il suo trasferimento consentirebbe di formalizzare gli acquisti di Fares e Hoedt, fuori lista come l’indisponbile Muriqi. Restano in esubero Wallace, Di Gennaro e Durmisi. Inzaghi ha chiesto la cessione in prestito anche di Vavro, fermo per la pubalgia.

Simone Inzaghi: "Sul mercato serve fare qualcosa"

Tutti i dettagli sul Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Tutte le notizie di Calciomercato

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta

In edicola

Prima pagina