"Milan, Simakan è il nome nuovo per la difesa: c'è l'accordo"

Stando a quanto riportaro da RMC i rossoneri e il classe 2000 avrebbero già raggiunto un punto d'incontro. Mancherebbe però il sì del club francese
"Milan, Simakan è il nome nuovo per la difesa: c'è l'accordo"© Instagram Simakan
TagsMilanSimakanstrasburgo

MILAN - Il Milan è a un passo dalla chiusura del colpo in difesa. Lo stesso tecnico rossonero Stefano Pioli, dopo il 3-0 contro lo Spezia, aveva ribadito la necessità di trovare sul mercato un difesore centrale. Stando a quando riportato da RMC il nome nuovo sarebbe quello di Mohamed Simakan, difensore classe 2000 dello Strasburgo. Secondo i media francesi ci sarebbe già un accordo con il difensore, all’occorrenza anche terzino, ma manca ancora il sì del club proprietario del cartellino.

Doppietta di Rafael Leao: il Milan cala il tris con lo Spezia
Guarda la gallery
Doppietta di Rafael Leao: il Milan cala il tris con lo Spezia

Simakan: dall'esordio in Europa League all'interesse del Milan

Il difensore francese, cresciuto nell'Olympique Marsiglia, nel 2017 è stato acquistato dallo Strasburgo, club con il quale ha esordito il 25 luglio nella sfida di qualificazione all'Europa League contro il Maccabi Haifa. Da quel momento il classe 2000 ha trovato sempre più spazio collezionando 19 presenze nella scorsa Ligue 1. Prestazioni super per lui che hanno convinto il tecnico Thierry Laurey che, nelle prime sei partite di campionato, lo ha sempre schierato dal primo minuto. La sua avventura allo Strasburgo potrebbe però essere giunta ai titoli di coda: il Milan e Pioli lo aspettano.

Diretta calciomercato, le trattative dell'ultimo giorno

Pioli: "Mercato? La società sa cosa fare"
Guarda il video
Pioli: "Mercato? La società sa cosa fare"
 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti