Parma, Brunetta: "Ho avuto il Coronavirus, ma sono felice per l'esordio"

Il trequartista argentino si presenta: "È stato un mese difficile, ma ora è passata. Qui con grinta, mi ispiro al mio idolo Riquelme"
Parma, Brunetta: "Ho avuto il Coronavirus, ma sono felice per l'esordio"© LAPRESSE
TagsparmaBrunettaCoronavirus

PARMA - Un debutto in Serie A tanto atteso, quanto ritardato dal Coronavirus per Juan Francisco Brunetta, nuovo acquisto del Parma sceso in campo nei minuti finali della gara pareggiata con la Fiorentina nell'ultimo turno di campionato. Il trequartista argentino (classe '97) arrivato dal Godoy Cruz si è presentato ufficialmente in conferenza stampa: "Quando ho avuto la possibilità di venire qui a Parma non ho esitato un attimo - ha ammesso Brunetta -. Una società che già conoscevo e dove sono passati tanti grandi giocatori, in un campionato come la Serie A che è competitivo e attraente. Spero di esserne all'altezza e farò di tutto per esserlo".

La Fiorentina ci prova, Sepe para sempre: 0-0 a Parma
Guarda la gallery
La Fiorentina ci prova, Sepe para sempre: 0-0 a Parma

Ancora Brunetta: "L'esordio di sabato scorso? Sono contento di aver debuttato, purtroppo appena arrivato ho avuto questo problema del Coronavirus e ho passato un mesecomplesso. Ma tutto il resto è stato bellissimo e sono felicissimo di essere sceso in campo. Le impressioni sono state ottime, il gruppo è incredibile e tutti ci aiutiamo a vicenda". Brunetta ha spiegato anche che il suo idolo è "Riquelme, come per tutti i bambini argentini. L'ho visto in campo e da lui, che è il mio idolo, ho imparato tantissimo. Il mio obiettivo è quello di essere un calciatore completo e tenace. Mi piace avere la palla tra i piedi e servire i compagni, ma in Europa serve il temperamento: vengo da un calcio in cui la grinta è fondamentale e la porto nel mio bagaglio" ha concluso il trequartista.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti