Parma, c'è anche Busi: "Qui per crescere, adoro Cannavaro"

Il difensore belga: "Conosco benissimo questa società. Quando rientrerò in campo? Ancora non c'è una data, sto lavorando con lo staff medico per recuperare"
Parma, c'è anche Busi: "Qui per crescere, adoro Cannavaro"© Parmacalcio1913.com
Tagsparmabusi

PARMA - Insieme a Juan Brunetta il Parma ha presentato in conferenza stampa un altro dei suoi acquisti: il difensore belga classe 1999 Maxime Busi, prelevato dallo Charleroi nell'ultima sessione di mercato estiva. "Il Parma lo conoscevo già - ha rivelato - ha una grande storia e da sempre seguo la Serie A. Sulla mia condizione non posso dire nulla adesso, sto recuperando e lavoro con lo staff medico. Non c'è ancora una data per il mio rientro". Busi ha parlato delle sue caratteristiche tecnico-tattiche: “Penso di essere di un giocatore abbastanza completo e con le mie incursioni sulla fascia riesco ad andare sul fronte offensivo e rientrare. Cerco di coprire quanto più possibile la mia zona del campo, la fascia. I miei idoli? Mi sono sempre ispirato a Fabio Cannavaro, oltre che a Dani Alves. Sapevo già che il campionato italiano era uno dei più tattici a livello mondiale, anche per questo ho raccolto questa sfida, per crescere dal punto di vista tattico e farlo proprio qui ha concluso Busi.

Liverani: "Sono soddisfatto. Ora siamo compatti"
Guarda il video
Liverani: "Sono soddisfatto. Ora siamo compatti"

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti